PROFILO

Chi sono

 

Laura Mancuso nasce a Catania il 01 Maggio del 1965.

 

Dopo alcune esperienze lavorative nel campo del marketing, fonda nel 1989, insieme ad alcuni colleghi, l’Istituto di ricerche di Mercato “Memoria”, il primo per il Sud Italia, assumendone la carica di amministratore unico.

 

Nel 1990 consegue la laurea in Scienze politiche con il massimo dei voti.

Nello stesso anno sposa Angelo d’Arrigo, a cui rimarrà legata fino alla sua morte avvenuta nel marzo del 2006. Da lui ha due figli, Gabriele e Ivan.

 

Nel 1993 entra a far parte dell'Associazione degli Industriali, con cui collaborerà  fino al 1997,  nello studio di soluzioni innovative per lo sviluppo del settore terziario in Sicilia.

 

Dal 1995 al 2010 è Presidente della Scuola Nazionale di volo sportivo Etna Fly, fondata assieme al marito.

Insieme a lui fonda nel 1997 un Centro turistico e sportivo internazionale, “No Limits Etna Center” assumendone la carica di amministratore.

 

Nel 1998 abbandona la sua carriera nel settore delle ricerche di mercato per seguire il Centro e soprattutto per lavorare a fianco del marito nella gestione e nell'organizzazione delle sue imprese scientifiche e sportive in tutte le parti del mondo.

 

Alla morte di Angelo d’Arrigo, con il quale ha condiviso una vita piena di amore e di grandi passioni, istituisce la Fondazionea lui intitolata, con lo scopo di portare avanti progetti di solidarietà verso i popoli più bisognosi.

Nello stesso anno assume la titolarità dell'ultimo progetto del marito, che era stato forzatamente interrotto alla sua morte: ilreinserimento di una coppia di condor in Perù.  
Con l’aiuto dello staff tecnico e di quello scientifico lo porta brillantemente a termine; 
approfitterà altresì dell'occasione per stringere i contatti che le consentiranno di varare il primo progetto della Fondazione: la costruzione di una scuola nel villaggio di Paccarectambo, che sarà inaugurata nel Gennaio del 2008.

 

Nel 2007 organizza e promuove una Mostra internazionale itinerante, che toccherà la prestigiose sedi di Roma, Buenos Aires, New York e Los Angeles, per esporre le opere pittoriche della cognata Giusy, ispirate al fratello .

 

Partecipa in qualità di relatore a numerosi convegni e conferenze tra cui il Convegno sugli Stati Generali dell’Aviazione, a Roma, il Festival della Scienza a Caltanissetta e un Convegno sull’Entropia, a Berlino.
È stata Event Director dei Campionati mondiali di volo del 2008.


Svolge numerose attività sportive tra cui lo sci, lo scuba diving, la speleologia, il free climbing e il volo sportivo con i brevetti di volo libero e volo a motore che le hanno fatto conseguire il titolo di socia onoraria dell’Associazione Internazionale Donne dell’Aria.

 

Nel 2009 è stato pubblicato il suo libro “In volo senza confini”, dalla Casa Editrice Corbaccio, che ha avuto un grande successo sia in Italia che all’estero.

 

Nel 2010, sempre con la Fondazione Angelo d’Arrigo, avvia la costruzione di un presidio ospedaliero a Mollebamba, un piccolo villaggio del Perù. 
La postazione medica è entrata in funzione nell’aprile 2011.

Nel 2013 seguirà “Mestiere di donna” un libro scaturito da un lungo lavoro di ricerca e di confronto, in cui spicca il volo insieme ad altre donne provenienti da diverse parti del mondo percorrendo i loro tumultuosi percorsi di vita.

 

Quando non è in giro per il mondo risiede in Sicilia con i suoi figli.

 

 

 

Premi e Onoreficienze

Premi

Federazione internazionale donne arte professioni affari - giugno 1999 - Premio Giovani donne imprenditrici del Sud Italia

 

Premio Assessorato reg. del turismo SIP Catania 8/03/1992

 

Premio Paesi Etnei oggi - Catania 18 novembre 2007 (La Sicilia 18 nov 2007 +4 foto in allegato)

 

Premio A.Guarnaccia giugno 2008: Riconoscimento alle qualità di coraggio, tenacia, ottimismo, lealtà, altruismo.

 

International Federation of buisiness and professional women – 
“Premio donna Fidapa 2008” luglio 2008 (brochure + La Sicilia 6 luglio 2008)

Premio Bianca Lancia – agosto 2009 (foto + Giornale di Sicilia 1 settembre 2009)

 

Premio per l'impegno sul territorio - Word Cup 2010 - Etna Sud Nicolosi, 20 febbraio 2010

 

Premio Speciale Fidapa - Fiumeffreddo 11 marzo 2010 (brochure)

 

 

 


Onorificenze

 

Socia Onoraria Associazione Donne dell’Aria

Master Award Federazione Italiana Volo Libero: con orgoglio, stima ed onore – settembre 2008
 

Cavaliere all'Ordine del Merito della Repubblica Italiana con legge del Presidente della Repubblica del 2 giugno 2011. Rilasciato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

 

Attestato Cavaliere

Attestato Cavaliere

laura cavaliere

laura cavaliere

prefettura

prefettura

consegna attestato Cavaliere Al merito della Repubblica Italiana

consegna attestato Cavaliere Al merito della Repubblica Italiana

Laura Mancuso

Tel. Ufficio (+39) 095 7805694
(dal lunedì al venerdì dalle 09.45 alle 12.45)
Email: info@lauramancuso.org